top of page
  • Immagine del redattoreVacances à Moriani

Scoprire la Corsica in auto.

Ecco fatto, è deciso, le prossime vacanze saranno in Corsica!

Una destinazione che fa sognare, dove c'è tanto da vedere, da scoprire, da amare...


All'eterna domanda "Cosa mi consigliate di vedere in Corsica?" tendevamo a rispondere, un po' meccanicamente: "Ma tutto! Ma dovrai tornare, perché tra una settimana è impossibile".


E poi, quando ci abbiamo pensato, ci siamo resi conto che c'erano ancora degli elementi essenziali, dei luoghi da non perdere!

Per questo abbiamo deciso di dedicare tutta una serie di articoli specifici alla scoperta della Corsica, così dettagliati:


10 tour alla scoperta della Corsica:

10 circuits découverte de la Corse en voiture.

  1. I Necessari

  2. I territori dell'Alta Corsica

  3. La traversata del deserto e Calvi

  4. I Calanchi di Piana, Scandola e La Girolata

  5. Entroterra della Corsica, Corte, i laghi, la Restonica

  6. Aléria e Castagniccia

  7. Biguglia, il Lido e la Marana, l'Arcipelago Toscano

  8. Ghisonaccia e la pianura orientale

  9. Corsica del Sud: Bonifacio e dintorni

  10. Corsica del Sud: Ajaccio e dintorni



Questi consigli di scoperta sono tour in auto, perché non immaginate nemmeno di usare i mezzi pubblici da soli per visitare la Corsica, è impossibile!

Tenete presente che alcune escursioni si fanno a piedi o in barca: dovrete lasciare l'auto nel parcheggio!

Molti riferimenti ad articoli che abbiamo già dettagliato sul blog, saranno accessibili tramite i link indicati: non esitate a consultarli.


Per rendere il vostro soggiorno sull'isola il più agevole possibile, dovete prima arrivarci!

Ti consigliamo quindi di leggere gli articoli che sono già stati pubblicati


Il resto dell'articolo è dedicato ai consigli per preparare il vostro soggiorno in auto: è infatti la soluzione ideale per scoprire le meraviglie dell'Isola della Bellezza ed è solo in auto che potrete scoprire i luoghi più belli dell'isola in poco tempo.

A vostra disposizione 2 soluzioni per scoprire la Corsica in auto

>> Vola e noleggia un'auto in loco o

>> Prendi il traghetto con la tua auto personale.


Gli aeroporti della Corsica

Aéroports de Corse

Ci sono diversi aeroporti in Corsica, i 4 principali sono :


  • L’aeroporto di Bastia (2B Nord Est)

  • Quello d’Ajaccio (2A Sud Ouest)

  • Quello di Calvi (2B Nord Ouest)

  • E l’aeroporto di Figari (2A Sud)

Tutti gli aeroporti dispongono di agenzie di noleggio auto. Ce ne sono anche molti in tutta l'isola. Indipendentemente dall'agenzia con cui prenoti il tuo veicolo, ti consigliamo di farlo con largo anticipo, per evitare ogni possibile delusione.

Attenzione: l'auto elettrica è di moda... Purtroppo, ci sono ancora troppo poche stazioni di ricarica sull'isola. Ricordati di specificare i tuoi desideri al momento della prenotazione dell'auto.



I porti della Corsica

Rejoindre la Corse en Ferry depuis le continent

Dalla terraferma è possibile raggiungere la Corsica anche in traghetto!

Una gita in barca è sempre bella e in più questa opzione permette di scoprire la Corsica con la propria auto.


Partenze da Tolone, Nizza o Marsiglia (o dall'Italia o dalla Sardegna)

Arrivi ad Ajaccio, Bastia, Île Rousse o Porto-Vecchio.


Il nostro consiglio: se vuoi viaggiare comodamente e serenamente, prenota il tuo viaggio non appena il calendario delle disponibilità è aperto (di solito con 6 mesi di anticipo). I prezzi sono più bassi e c'è una scelta di layout (cabina, auto).




Volete venire in Corsica con il vostro camper? Attenzione agli aspetti negativi di questa scelta che sulla carta sembra idilliaca.

  • Severamente vietato, il campeggio libero è fortemente rimproverato dalle autorità. E insopportabile agli occhi della gente del posto che riuscirà a farvi pagare un sacco di soldi! Il camper è un mezzo abbastanza massiccio che non passa inosservato, quindi la cosa migliore da fare è prenotare un posto in un campeggio (ci sono quasi 60 aree che accettano camper in tutta l'isola).

  • Le strade possono essere difficili e tortuose e alcuni passaggi non sono compatibili con un camper, soprattutto all'interno dell'isola (Corte, la Restonica). Ricordatevi quindi di noleggiare un'auto per effettuare le vostre escursioni durante il vostro soggiorno.




Qual è il periodo migliore per scoprire la Corsica?

Anche se la Corsica è bella tutto l'anno, per un soggiorno di scoperta, vi consigliamo di andarci tra l'inizio di maggio e la fine di settembre. Questo periodo è ideale in termini di tempo e temperature. Inoltre, tutte le attività sono accessibili.


A maggio e giugno i bagni (mare e acqua dolce) saranno freschi ma tonificanti, ma tutte le attività saranno accessibili, senza la folla dell'alta stagione. Infatti, in piena stagione, vi consigliamo di prenotare le vostre attività in anticipo, se non volete rimanere delusi.


Per noi, il mese di settembre è l'ideale per scoprire la Corsica: l'acqua calda e il sole ci sono e la maggior parte dei vacanzieri se n'è già andata, il che ci permette di circolare senza problemi. Inoltre, la natura sta iniziando a indossare il suo mantello autunnale e la Corsica si adorna di colori scintillanti.


L'inverno sarà riservato agli amanti dell'isola che già la conoscono bene: attenzione, la neve in inverno è spesso presente rendendo impraticabili alcune strade.


Per saperne di più, clicca QUI


Ecco fatto, ora non ti resta che preparare la valigia🙂


Prossimo articolo : I Necessari


0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page